Trofeo ScooterMatic Extreme: il fuoco dentro!

 

partenza gara modena scooter matic 2013

La ScooterMatic Extreme riprende da dove aveva lasciato la scorsa stagione, con l'eterna battaglia tra il campione in carica Sergio Boccardo e Luca Parodi impreziosita dal ritorno di un pilota esperto e pluri-titolato come Mauro Montagna. A fargli compagnia, un folto gruppo di "apprendisti" del Regioni Nord, capitanati dal campione in carica Luca Bernardelli, Davide Grossi e Riccardo Cosentino.

 

 

Malossi scooter matic parodi 174

 

Nelle qualifiche è Boccardo a fare la lepre stampando un 1'20.5. Parodi e Montagna inseguono a circa un secondo di distanza. Grossi (quarto assoluto) si impone tra i piloti del Nord su Bernardelli e Cosentino. Più attardati i "promossi" dalla Replica, Leonardo Cendou e Davide Morselli.

Le Gare

Gara 1 – Con il campione in carica Boccardo ai box per problemi tecnici, il sapore della vittoria fa venire l'acquolina in bocca a molti. Montagna parte male ma si riprende in fretta, mentre Grossi, Costanza e Parodi trovano da subito il passo migliore. Il corpo a corpo tra Montagna e Parodi dura solo qualche giro, poi il pesarese prende il largo ipotecando la sua prima vittoria di giornata dopo il podio nel TNSV.

I piloti del Regioni Nord fanno spettacolo con Grossi e Bernardelli che, senza timori reverenziali, si gettano nella mischia con Costanza per il terzo posto. Quest'ultimo cade negli ultimi giri, mentre Grossi stacca Bernardelli centrando il terzo posto assoluto e primo di categoria.

gara modena grossi  malossi scooter matic 66

Gara 2 – Montagna brucia Boccardo in partenza ma il piemontese è assetato di rivincita e non molla, prendendo la testa nel gioco delle scie al primo passaggio sul traguardo. Anche Parodi è della partita. Seguono più sgranati Costanza, Grossi, Bernardelli, Bonazzi e Botti.

Boccardo e Montagna si staccano da Parodi e cominciano a studiare l'attacco decisivo ma il pesarese scivola ultimo giro, consegnando la vittoria a Boccardo. Al secondo posto, lo "chef" Parodi approfitta al meglio dei colpi scena per centrare la vittoria assoluta e riscattare parzialmente la sfortuna dell'anno passato.

Sul terzo gradino del podio, Grossi batte Costanza in volata e si aggiudica la prima prova del Regioni Nord con una doppietta d'autorità davanti a Bernardelli e Cosentino.

Lo spettacolo dei Trofei Malossi tornerà in pista al Nord il 28 aprile, a Castelletto di Branduzzo.

Nicola Basilio

podio modena 3013 malossi scooter matic

comments