Trofeo ScooterMatic Extreme: il ritorno di ScooterMan!

 

partenza scooter malossi castelletto 2013

 

Dopo l'esordio scoppiettante di Modena, i piloti della ScooterMatic Extreme e Regioni Nord sono tornati in pista a Castelletto di Branduzzo. Riflettori puntati sul terzetto composto da Montagna, Parodi e Boccardo, con Marco Ferraguti su SuperScooter e Francesco Reale sul nuovo Zip a quattro tempi a gettarsi nella mischia in veste di wild-card. Grande equilibrio anche nel Trofeo Regioni Nord, con il capo-classifica Grossi incalzato da Bernardelli, Cosentino, Marchi e la new entry Di Bona.

 

mauro montagna scooter malossi castelletto 2013

 

Le qualifiche

davide grossi scooter malossi castelletto 2013Montagna trova immediatamente la quadratura del cerchio e fa da apripista fino ad aggiudicarsi la pole position con un 1'22.172, ma Parodi, Boccardo e Ferraguti lo marcano stretto. In sesta posizione assoluta, Grossi comanda la pattuglia del Nord con un 1'24.173 davanti a Cosentino, Di Bona, Borgna e Bernardelli.

Le gare

Ferraguti scooter aerox malossi castelletto 2013Montagna difende la prima posizione con Ferraguti e Boccardo alle calcagna, mentre Parodi accusa un contatto e perde qualche posizione. Grossi guida un folto gruppo dei piloti del Nord davanti a Di Bona e Cosentino.

Parodi va a caccia del trio di testa, che però evita saggiamente bagarre inutili. Anche Reale sullo Zip a quattro tempi si mette in mostra risalendo fino alla sesta posizione davanti ai piloti del Nord, dove si registra l'abbandono di Di Bona per caduta.

Montagna e Ferraguti impongono un ritmo serrato girando in 1'21, mentre uno sfortunato Boccardo accusa un problema tecnico. Sul finale Ferraguti sfrutta la scia per passare Montagna e vincere di misura. Parodi resiste alla rimonta di Franco e chiude il podio, mentre Grossi è sesto e primo del Regioni Nord davanti a Cosentino e Bernardelli.

Gara 2 – Memore della rimonta di Ferraguti in Gara 1, Montagna tenta subito di smarcarsi. Nel Trofeo Regioni, Cosentino fa da lepre in quinta posizione assoluta davanti a Grossi, con cui ingaggia un lungo duello ruota a ruota al termine del quale solo il pilota di Scooter NOS rimarrà in piedi.

podio scootermatic extreeme castelletto 2013A tre giri dal termine Montagna dà lo strappo decisivo su Ferraguti. Sul terzo gradino del podio, Parodi mantiene il primato in classifica con 88 punti.

Nel girone Nord del Trofeo Regioni è Grossi a centrare un'altra doppietta, precedendo Borgna e Cosentino, autore di una spettacolare rimonta dopo la caduta.

Nessuno di loro avrà troppo tempo per rilassarsi: il prossimo appuntamento è tra due settimane a San Martino del Lago a Cremona.

Luca Semprini

podio scootermatic regioni nord castelletto 2013

comments