5° PROVA TROFEI MALOSSI - MALOSSI DAY 2011

http://scooternos.net/images/gare/md11021011_92262.jpgProva Trofei Nazionali Malossi - Malossi Day 2011 (RO) - 02 ottobre 2011

Chiusura spettacolare dei Trofei Malossi che sull’International Raceway di Adria hanno avuto l’epilogo della stagione 2011. Moltissimi titoli in palio e griglie piene in ogni categoria. Impossibile fare pronostici, secondo tradizione dei Trofei promossi dalla Race Service Malossi con gare equilibratissime decise quasi tutte al fotofinish.

 

 

Trofeo Nazionale Scooter Velocità

http://scooternos.net/images/gare/zenari-102011.jpg

Il titolo più ambito era quello del Trofeo Nazionale Scooter Velocità: Davide Zenari, leader del campionato parte in pole ma al secondo giro scivola e riparte dal quindicesimo posto. Il veneto compie il miracolo: rimonta come una furia piombando sul gruppo dei primi, li passa e va a trionfare precedendo Nicola Mannino e Sergio Boccardo. Nella classifica SuperScooter grandissimo Gianni Ferraguti che chiude quarto assoluto precedendo Nicolò Baldi (che si laurea campione) e Marco Gottardello.

Malossi Day Cup 2011

http://scooternos.net/images/gare/md11021011_92575.jpgNella MDC ScooterMatic Nicola Mannino ha ragione di un coriaceo Alessandro Berardi e Santo Russo, mentre alla penultima curva scivolano Paduano e Baldi in piena lotta per la vittoria.
La MDC StockBike supremazia dei piloti francesi: la classe 180 viene vinta da Nicolas Rey davanti ad Hugo Clere e Simon Garcia mentre la classe 80 è appannaggio di Anthony Dumont che regola in volata il potentino Nikolas Mastrosimone, mentre terzo è Francesco Villani.
Nella MDC T-Max Cup dominio degli italiani con Luigi Pannone che si riconferma campione dopo una bellissima lotta con un coriaceo Delmastro, mentre terzo chiude Angelo D’Elia. Primo dei Francesi è Jonathan Lavorel, settimo in classifica.

 

ScooterMatic Extreme Italia

http://scooternos.net/images/gare/boccardo102011.jpg

ScooterMatic Extreme Italia per forti di cuore: quattro i piloti in lotta per il titolo ma Mannino è determinato ad onorare il numero 1 ed abdica con una splendida vittoria. Alle sue spalle in volata chiudono Antonio Paduano e il fantastico Nicolò Baldi (primo dei SuperScooter) a soli due decimi, mentre quarto è Sergio Boccardo che così si laurea campione con 2 punti di vantaggio su Paduano. Nella SuperScooter il podio vede Nicolò Baldi vincere davanti a Marco Ferraguti e Marco Gottardello.

 

Trofeo ScooterMatic delle Regioni

http://scooternos.net/images/gare/scmt%20reg102011.jpg

Nel Trofeo Delle Regioni classifiche separate per i piloti Nord e Sud. La prima classifica vede la vittoria di Gianluca Bruzzone su Gabriele Garlato e Andrea Boccacci che si aggiudica il titolo dopo una stagione combattuta. Fra i piloti Sud successo di Antonio D’Urso su Francesco Reale e Rocco Coviello, in gran lotta per le posizioni assolute.

Nella prova secca della STK italiana la vittoria è andata al bolognese Francesco Villani davanti a Nikolas Mastrosimone e Antonio Greco, mentre si è ritirato subito il campione italiano Simone Pellegrino, per una scivolata ad inizio gara.

 

TMax Cup

http://scooternos.net/images/gare/tmaxcup102011.jpg

Nella T-Max Cup grande prestazione di Cesare Fusto che torna alla vittoria con il maxi scooter, impedendo così al neo campione Luigi Pannone di eguagliare il suo record di 5 vittorie. Grande gara anche di Marco Delmastro che con il terzo posto è il vice campione della categoria.

 

La stagione Malossi però non finisce qui: il 23 ottobre c’è la trasferta siciliana di Favara, dove si assegna il titolo Regioni Sicilia e si disputa la seconda prova del Trofeo ScooterMatic Italia “Trinacria”.

comments