Cuscinetti: smontaggio, rimontaggio e selezione

http://scooternos.net/images/tecnica/dsc01681.jpgIn un motore da corsa sappiamo tutti che il cuore è l'albero, ossia il componente che trasforma il moto alternativo del pistone nel moto rotatorio che aziona la trasmissione. Se, però, questo componente non è fissato al carter motore con una serie corretta di cuscinetti possiamo incorrere in una prematura usura o comunque in un funzionamento viziato da vibrazioni e giochi deleteri, soprattutto per la potenza ed affidabilità che questi fenomeni sottraggono al nostro mezzo da gara.

Il meglio sarebbe potersi scegliere anello per anello, gabbia per gabbia e sfera per sfera il proprio cuscinetto cosi da avere il giusto gioco e delle piste di scorrimento esenti da difetti, e credetemi, di difetti se ne trovano a centinaia.

Per smontare un cuscinetto con gabbia in teflon potete adottare questo sistema:

  • /images/tecnica/dsc01684.jpgspingete gentilmente fuori la gabbia in teflon con un bastoncino in legno tipo spiedino, dal lato senza punta, ammassate le sfere da un lato.




  • estrattore per aprire cuscinettiestrattore con cuscinetto montatoPer la separazione io ho adottato un semplice "estrattore a ganci" da cui ho tolto i ganci e li ho sostituiti con dei bulloni fissati su un perno del diametro interno del cuscinetto. In questo modo sfrutto la pressione della vite dell'estrattore per spingere i due anelli in sensi opposti ed eseguire la separazione.
    Spesso non è necessario arrivare allo scatto di separazione, ma basta sfruttare l'elasticità degli anelli per liberare la sfera piu in basso facendola uscire.
  • /images/tecnica/dsc01672.jpgOra potrete allentare e smontare tutto con facilità.







Gli anelli vanno puliti ed ispezionati accuratamente nelle piste di scorrimento: ogni parte non perfettamente lucida o graffiata è INTACCATA e preguidica l'efficenza del cuscinetto, pertanto va scartata; scegliete anelli perfetti.

Stessa cosa per le gabbie, guardatele con una lampada ed una lente di ingrandimento, mi è capitato di rompere gabbie in motori perfetti con cuscinetti perfetti e non è una bella cosa, soprattutto perchè per colpa di un miserabile pezzo di plastica dovete riaprire un intero motore e magari perdere una gara.

http://scooternos.net/images/tecnica/dsc01670.jpgLa scelta della sfere è a vostra discrezione, c'è chi necessita un accoppiamento piu stretto e chi ne vuole uno più lasco, questo di solito è dettato dalle condizioni di montaggio:
se abbiamo una forte interferenza sia con il carter che con l'albero è necessario non farsi prendere troppo la mano dalla precisione e lasciare un gioco di tipo C4, se invece abbiamo accoppiamenti normali sul carter e siamo a interferenza "0" sull'albero conviene stringere su accoppiamenti di tipo C3; trovate tutti i riferimenti sulle tolleranze a questo link sul sito SKF.

/images/tecnica/dsc01682.jpgLa misura e selezione delle sfere è qualcosa di abbastanza difficile ed impegnativo, io stesso ammetto che mi baso su metodologie non precise, qui ognuno può valutare quale è lo strumento di cui fidarsi tra:
- calibri millesimali (quasi impossibili da trovare e con una precisione che lascia tanto a desisderare)
- sistemi vari "passa-non passa" anche con calibri bloccati (questo può servire per selezionare sfere uguali e confrontarle fra loro senza riferimento assoluto)
- comparatori millesimali con piani di riscontro (forse il sistema piu preciso se abbiamo l'accortezza di tararlo con opportuni blocchetti di taratura in titanio).

Una volta selezionato tutto, i cuscinetti vanno rimontati, ed è una pratica molto semplice:

  • http://scooternos.net/images/tecnica/dsc01674.jpgsi lubrificano gli anelli e si monta tutto in posizione, sfere raggruppate sul basso ed anello interno appoggiato sopra di esse.




  • http://scooternos.net/images/tecnica/dsc01675.jpgCon un paletto del giusto diametro si fa forza verso il piano di lavoro imprimendo una forza veloce, forte e decisa: sentirete tack! tutto a posto.



  • http://scooternos.net/images/tecnica/dsc01678.jpghttp://scooternos.net/images/tecnica/dsc01679.jpgSistemate le sfere con la gabbia ed attenzione all'ultimo click di alloggiamento per la gabbia che si fletterà per inglobare anche l'ultima sfera.


    http://scooternos.net/images/tecnica/dsc01680.jpgOperazione pericolosa quella dei cuscinetti, ma per alcuni "malati di motori" come noi è un must; ci tengo a precisare che questa operazione ha senso se disponiamo di un numero elevato di cuscinetti, altrimenti potremmo anche trovarci senza materia prima per la selezione, so che molti riescono a reperire anche sfere di alta qualità da sostituire a quelle in dotazione ai cuscinetti, cercate!


Matteo Marconi "imbaracing"

comments